LA VILLA

Villa Le due Torrette

Il passato

Nel 1800 sui resti del Castello di Erba, vennero ricostruite le due Torri di Avvistamento all’interno del bel parco. Durante il Risorgimento la Famiglia Valaperta dava ospitalità ad esponenti dell’Intellighenzia Lombarda, come lo scrittore Camillo Boito, il pittore Francesco Hayez, il Ministro Bettino Ricasoli. Il lavoro dei Valaperta li mise in contatto con Alessandro Manzoni, anch’esso inserito nel commercio dei bachi da seta. Verso i primi del 1900, in seguito al crollo del commercio della seta, la Villa fu messa all’asta. Venne inizialmente ritirata dalla Famiglia Crespi e successivamente dall’Avvocato Giussani, importanti esponenti del mondo amministrativo Milanese. Negli anni ’70 la Villa passò all’attuale famiglia che ad oggi ne gestisce la proprietà.Un fantastico racconto lo potrete trovare anche sul sito web di Roberto Lucchetti che ringraziamo.

Villa le due Torrette

Il Presente

L’attuale proprietà ne preserva il fascino e la bellezza, proponendosi come location suggestiva grazie ai suoi panorami ed al suo immenso parco, per matrimoni, eventi aziendali e privati, nella cornice di laghi di Alserio e Pusiano.

Aperta da Aprile ad Ottobre , Villa Le due Torrette consente ai propri ospiti di godere dei suoi splendidi giardini dalla primavera all’autunno.

 

Guarda il video per scoprire la bellezza della Villa e del paesaggio che la circonda.

i servizi

Cosa offre la Villa

gallery

La Villa in foto